10 cose che Alex Webb può insegnarti sulla Street Photography

Inizio oggi una serie di posts liberamente tradotti dal blog di Eric Kim, uno street photographer statunitense col pallino per la divulgazione. Ho il suo permesso per tradurre e copiare gli articoli, ma non mi limiterò a fare questo. Cercherò anche di aggiungere alcuni miei commenti alle sue considerazioni. Spero di fare cosa gradita e che oltre a servire a me serva anche a chi segue il mio blog. Bene… ora iniziamo!!! Uno dei fotografi di strada che più hanno influenzato questo genere è sicuramente Alex Webb. Webb è un fotografo dell’agenzia Magnum che fa un uso estensivo di colori, luci ed emozioni per ottenere stupende e complesse immagini. Uno dei suoi lavori più importanti è The Suffering of Light che sicuramente incoraggia all’uso della fotografia a colori con interessanti esempi e quindi spunti su cui lavorare. Se si volesse riassumere ciò che Webb può insegnarci sulla Street Photography potremmo riassumerlo con 10 punti da appuntarsi e su cui lavorare:

1. Stratifica le tue fotografie

1x1.trans 10 Things Alex Webb Can Teach You About Street Photography © Alex Webb / Magnum Photos Il senso della profondità è un elemento importante nei lavori di Webb. In molte sue fotografie usa in modo efficace il primo piano, il “mezzo piano” e lo sfondo. Uno degli effetti di questo stile è il fatto che guida l’osservatore ad entrare nell’immagine per vedere ciò che il fotografo vede. Entri nell’immagine guardando ciò che è in primo piano per poi lentamente incontrare il “mezzo piano” ed in fine lo sfondo. Suggerimento: quando scatti foto di strada, cerca di tenere i soggetti in primo piano, “mezzo piano” e sfondo. Sii paziente e aspetta che tutti gli elementi siano presenti insieme e prova a pensare come la tua fotografia può guidare l’osservatore attraverso tutti i soggetti.

2. Riempi l’inquadratura

1x1.trans 10 Things Alex Webb Can Teach You About Street Photography © Alex Webb / Magnum Photos

“Non è solo questo e questo esiste. E ‘che quello, questo, questo, e che tutto esiste nello stesso frame. Sono sempre alla ricerca di qualcosa di più. Si comprende troppo, e forse diventa un totale caos. Sto giocando sempre lungo quella linea: l’aggiunta di qualcosa di più, mantenendo una sorta di caos.” – Alex Webb

Se provo a classificare alcuni dei lavori di Webb potrei definirli “ordinatamente caotici”. Spesso riempe l’inquadratura con molti soggetti che spesso lo rendono troppo pieno. Comunque molti dei soggetti delle sue fotografie non si sovrappongono e hanno delle impercettibili interazioni. Questo è ciò che rende le sue immagini interessanti permettendo alla sua fotografia di raccontare molte piccole storie all’interno della stessa inquadratura. Suggerimento: Quando scatti in strada, prova ad aggiungere costantemente elementi nell’inquadratura fino a quando davvero diventano troppi. Prova  a non sovrapporli e ad ottenere un armonia tra le ombre e le luci (ad esempio scatta all’alba o al tramonto).

3. Cammina… tanto!

1x1.trans 10 Things Alex Webb Can Teach You About Street Photography
© Alex Webb / Magnum Photos

“Io so affrontare un posto solo camminandoci. Quello che fa un fotografo di strada è camminare, guardare e ancora guardare e aspettare per qualcosa di più, cercando di rimanere fiducioso che l’innaspettato, l’ignoto, o il cuore segreto delle conoscenza attenda proprio dietro l’angolo.” – Alex Webb

L’unico modo che si ha per scattare buone fotografie di strada è camminare in strada… e farlo il più possibile. Quando stai camminando per strada, ti aprirai a molte occasioni di scatto e a far l’esperienza del sentirsi in un posto, con i suoi suoni, odori e luci. Ormai nelle grandi città sono poche le persone che si spostano a piedi. Spesso anch’io non lo faccio. Quando esco per andare al supermercato  o a trovare un amico a 5 minuti da me, prendo la macchina perchè devo metterci poco e questo ovviamente non mi permette di sfruttare tutte le occasioni che invece avrei facendo la stessa strada a piedi. Suggerimento: Prova a camminare il più possibile. Fallo anche se vai a fare compere e fallo con la tua macchina fotografica sempre con te. Questo ti permetterà di avere più occasioni di incontrare situazioni interessanti che stimolano la tua creatività fotografica.

4. Cerca la luce migliore

1x1.trans 10 Things Alex Webb Can Teach You About Street Photography
© Alex Webb / Magnum Photos

“I colori sono opera e dolore della luce” – Johann Wolfgang Von Goethe

The Suffering of Light” è il titolo di un recente libro di Webb che raccoglie i suoi migliori lavori degli ultimi 30 anni. Da una recente intervista Webb spiega la frase di Goethe sopra riportata:

“Da quello che capisco – io non sono un filosofo o uno scienziato – della teoria di Geothe sui colori è che lui sente che i colori sono prodotti da un sorta di tensione tra luce e buio. Penso che sia davvero appropriata se pensi al tipo di colore che fotografo” – Alex Webb

Spesso Webb descrive i suoi scatti come la ricerca di un tensione tra gli estremi della fotografia. Ad esempio, reputa Istanbul un posto affascinante perchè geograficamente è posizionata come un collegamento tra due differenti culture. E’ un punto di fusione culturale dal punto di vista socio-economico, politico ed etico. Su Istanbul dice: ” Sono tornato spesso  [ad Instanbul] tra il 2001 ed il 2005 per completare il libro su questa vibrante e malinconica città che siede e si divide tra Est e Ovest: Istanbul: la Città dai 100 nomi.” Inoltre facendo riferimento ai suoi scatti sul confine tra USA e Mexico dice:

“…[in questo posto] c’è qualcosa sulla transienza, sull’impermanenza che mi ha sempre affascinato. E’ un posto dove due culture si incontrarno si mischiano e creano un terzo paese”

Da un altra sua intervista quando gli si chiede di dire qualcosa sui suoi scatti, dice:

“Quando lavoro, lavoro veramente. Lavoro realmente. Davvero devo stare concentrato. Mi devo svegliare presto al mattino, uscire e sperare e se la luce è poco interessante, vado a fare colazione… lavoro a colori, dove la luce è veramente importnate in molti modi particolari, così lavoro in certe ore piuttosto che in altre. Sono sempre in giro dal tardo pomeriggio fino alla sera.

Suggerimenti: Quando scatti a colori, non scattare con l’intento di fotografare a colori. Penso a quale messaggio o significato ha scattare a colori. Accertati anche che quando scatti a colori la luce sia una “buona luce” (mattina o tarda serata).

5. Il 99.9% delle foto di strada sono sbagliate

1x1.trans 10 Things Alex Webb Can Teach You About Street Photography
© Alex Webb / Magnum Photos

“La fortuna – o per lo meno serendipity – gioca un ruolo importante… ma non sai mai cosa sta per accadere. La cosa più eccitante è quando avviene  in modo del tutto inaspettato, e devi essere nel posto giusto e nel momento giusto, scattando nel momento giusto. Il più delle volte non funziona in questo modo. Ecco perchè questo tipo di fotografia da scatti al 99.9% sbagliati” – Alex Webb.

E’ raro che tu faccia una foto grandiosa. Ci sono alcune cose che non puoi avere sotto controllo. Come si mostrano i tuoi soggetti, l’intensità della luce, lo sfondo, il momento e molto altro. Quindi è necessario avere chiaro che quando scatti fotografia di strada, il 99.9% delle foto saranno cattive foto. Suggerimento: Esci e scatta più che puoi. In questo moto aumenterai la probabilità di portare casa uno scatto soddisfacente. Se esci e scatti 100 foto, ne otterrai almeno 1 decente. Se ne scatterai 200, ne otterrai 2. Insomma è una questione di numeri, ma anche di fortuna.

6. Lavora su progetti

1x1.trans 10 Things Alex Webb Can Teach You About Street Photography
© Alex Webb / Magnum Photos

” Molti dei miei progetti sembra siano partiti come dei viaggi d’esplorazione senza un treguardo in vista” – Alex Webb

Come scritto prima, penso che lavorare su dei progetti sia un buon modo per avvicinarsi alla street photography. La ragione è che lavorando su progetti ti darà una direzione, un motivo, e ti permetterai di creare una storia da raccontare. Comunque lavorare su progetti è spesso difficile. Non sappiamo quanto dureranno, o cosa si deve fotografare. Quando Webb parla dei suoi progetti dice: “Diversi progetti hanno diversi tempi di completamento”. Suggerimento: Pensa al modo in cui tu vedi il mondo, e come il tuo stile fotografico può mostrarlo. Prima inizia col fotografare la tua vita. Cosa rende la tua città diversa dalle altre? se vuoi viaggiare, vai sul posto e apri la tua mente per riuscire vedere quali temi possono emergere. Poi inizia a concentrarti sui questi temi e cerca di svilupparli.

7. Se ti senti bloccato, prova qualcosa di nuovo

1x1.trans 10 Things Alex Webb Can Teach You About Street Photography
© Alex Webb / Magnum Photos

Ci sono molte occasioni in cui potrai incontrare dei blocchi nella street photography, e non sai da che parte andare. Di seguito Webb condivide la sua esperienza:

“Nel 1975, ho raggiunto una sorta di vicolo cieco nella mia fotografia. Stavo fotografando in bianco e nero il panorama sociale americano del New England e dintorni di New York – parcheggi desolati abitati da figure umane sfuggenti, smarriti, in cerca dei bambini legati con la cintura in seggiolino in auto, i cani di  strada. Le fotografia era un po’ alienata, a volte ironica, a volte divertente, forse un po’ surreale, ed emotivamente distaccata. In qualche modo avevo la sensazione che il lavoro non stava dandomi niente di nuovo. Mi sembrava di essere di esplorare il territorio che altri fotografi – come Lee Friedlander e Charles Harbutt – avevano già scoperto “- Alex Webb

Dopo aver capito questo, Webb andò ad Haiti, che lo trasformò ed influenzò al punto di passare alla fotografia a colori. E’ possibile che questo succeda a chiunque. Molti all’inizio scattano come Henri Cartier-Bresson cercando il Momento Decisivo, essendo pazienti, componendo in modo da relazionare soggetti e sfondi interessanti. Comunque dopo un pò, ci si può trovare come davanti ad un muro che blocca l’ispirazione di quel metodo, rendendo poco interessante lo scattare in quel modo. Quello che bisogna fare è cercare una nuova strada. Oggi la cosa migliore da fare è cercare sul web quali altri street photographer si sono distinti e, osservando i loro lavori ed i loro metodi, cercare quello che più si avvicina al nostro approccio. Poi provare a scattare qualche sessione come loro per trovare la conferma che il loro stile è davvero quello che ci diverte di più. Hai mai provato a cercare su Youtube, Bruce Gilden? come vedrai con Cartier-Bresson non ha poco in comune. Suggerimento: Se ti senti frustrato dai tuoi lavori, Sperimenta!. Se il tuo modo di fare street non ti diverte, prova qualcos’altro!. Scatti sempre il bianco/nero? prova a colori!. Scatti sempre in digitale? prova la pellicola!. Condividi tutti i giorni i tuoi scatti? prova una volta al mese!. Sperimentare è molto importante ma è non farlo troppo. Prova e sperimenta fino a quando senti contento di quello che fotografi e tienilo stretto perchè è uno dei punti più difficili da trovare.

8. Segui le tue ossessioni

1x1.trans 10 Things Alex Webb Can Teach You About Street Photography © Alex Webb / Magnum Photos

“Intendo che è un’ossessione , è seguire l’ossessione , ma allo stesso tempo hai tanti dubbi. Perché sto sprecando così tanti soldi per tornare in questo posto scattando più immagini? Qual’è lo scopo? Nessuno si preoccupa di questo punto . Penso che mi interessa , ma forse mi sto ingannando ” – Alex Webb. Se vuoi diventare un grande fotografo di strada , penso che l’Ossessione sia importante . Non tutti vogliono diventare grandi fotografi di strada (possiamo farlo solo per divertimento o per hobby ), ma se si prendi sul serio la tua street photography, un punto importante e difficile su cui lavorare è proprio l’ossessività. Ci sono volte potreste dubitare di voi stessi e sul perché siete a “caccia”. E’ quello che provo ogni volta che scatto. Ma lavorare su progetti può aiutarti a rimanere più concentrato come anche incontrare altri fotografi, oppure la lettura di libri fotografici e scattare costantemente. Suggerimento : Per rimanere “ossessivo” nella street photography, leggi continuamente libri sulla street photography , incontra altri fotografi di strada , e scatta. In sociologia c’è un detto che dice ” tu sei la media delle cinque persone più vicine a te”. Quindi se scatti con molti appassionati di Street anche tu diventerai un appassionato (ossessivo in modo sano) fotografo di strada.

9. Cogli l’emozione di un luogo

1x1.trans 10 Things Alex Webb Can Teach You About Street Photography © Alex Webb / Magnum Photos

“Il colore dice molto sull’atmosfera, l’emozione e le sensazioni di un posto” – Alex Webb

Scattare a colori è uno dei modi migliori per catturare le sensazioni e l’atmosfera di un posto. Come già discusso in precedenza in questo articolo lo scatto a colori non deve essere scelto per il solo gusto del colore. Pensa a come lo scattare a colori può aggiungere maggiore contesto e significato alle tue fotografie. Alex Webb ancora una volta condivide l’esperienza che lo ha trasformato la fotografia in fotografia a colori: “Tre anni dopo il mio primo viaggio ad Haiti , ho capito che c’era un’altro aspetto emotiva con cui avrei dovuto fare i conti : l’intenso e vibrante colore di questi mondi. Brucianti luce ed intensi colori sembravano in qualche modo incorporati nelle culture che avevo iniziato ad osservare, in modo totalmente diverso dalla reticenza grigio-marrone del New England da dove venivo. Da allora , ho lavorato prevalentemente a colori ” – Alex Webb Suggerimenti: Pensa a che tipo di stato d’animo o un’emozione vuoi trasmettere col tuo progetto/foto e scegli il mezzo giusto (b/w o colori). Se siete interessati a catturare il buio e l’oscurità di un luogo il b/w probabilmente funzionerà meglio. Se si desidera catturare l’energia, la luce, e l’emozione di un luogo il colore potrebbe funzionare meglio. Ricordate il detto: “Il medium è il messaggio”.

10. Viaggia

1x1.trans 10 Things Alex Webb Can Teach You About Street Photography © Alex Webb / Magnum Photos   Uno dei punti negativi del non viaggiare molto è che spesso si rischia di chiudere le propria mente continuando a pensare ai soli valori della società che ci circonda e quindi tendiamo a dimenticarci del mondo che ci circonda. Viaggiare ovviamente aiuta ad aprire maggiormente lo sguardo verso il mondo e a trasformare noi stessi. Viaggiare aiuta quindi a vedere il mondo con una visione più globale e ad incontrare persone e culture nuove. Viaggiare può anche aiutare ad uscire da un binario morto della vostra fotografia (anche se non necessario). Webb condivide una delle sue esperienze: “Mi è capitato di prendere un romanzo di Graham Greene, “I commedianti”, un lavoro ambientato nel mondo turbolento di Papa Doc di Haiti, e leggere di un mondo che mi ha affascinato e spaventato allo stesso tempo. Pochi mesi dopo ero su un aereo a Port-au-Prince. Il primo viaggio di tre settimane ad Haiti, mi trasforma, sia come fotografo che come essere umano. Ho fotografato un mondo che non avevo mai sperimentato prima, un mondo di vitalità emotiva ed intensità: crudo, sconnesso, e spesso tragico. Ho cominciato ad esplorare altri posti nei Caraibi, lungo i paese di confine US-Mexico come Haiti, dove la vita sembrava essere vissuta sulla veranda ed strada “-. Alex Webb Suggerimenti: viaggia quanto più possibile. Spesso le persone non viaggiano più come dovrebbero. Parte del problema è la società del lavoro in cui viviamo (e le sole 2 settimane di vacanza che abbiamo), ma anche un breve viaggio in un altro posto del mondo può cambiare la vita. Il viaggio insegna ad essere meno materialista, e anche ad apprezzare altre culture, modi di vita e di pensiero. Aiutato anche a esplorare nuovi progetti fotografici in diverse parti del mondo. Non tutti possono farlo, ma se potete, viaggiate e aprite gli occhi al resto del mondo, per quanto è possibile.

Libri di Alex Webb

Ecco l’elenco di alcune delle pubbilicazioni di Alex Webb. Acquistare questi libri è sicuramente un investimento che darà più frutti di continuare ad acquistare attrezzatura: Buy books not gears!

Links di Alex Webb

Interivste ad Alex Webb

Articolo di ERIC KIM, liberamente tradotto dall’originale: http://erickimphotography.com/blog/2012/04/15/10-things-alex-webb-can-teach-you-about-street-photography/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...