Cosa rende una foto buona ovvero il mio metro

Come fotografo mi rendo conto che la valutazione di uno scatto è legata a molti fattori, i più dei quali sono soggettivi, ma a mio avviso è possibile in modo generale valutare la bontà tecnica dell’immagine. Ho pensato quindi di condividere qui cosa secondo me deve essere valutato o meglio cosa deve essere notato come presente nello scatto standard (non artistico in modo alternativo):

Esposizione

Fuoco

Composizione

Colore

Attimo Decisivo

L’Esposizione è un concetto molto arbitrario, ma è anche vero che è il primo elemento di comunicazione. Le zone chiare e quelle scure sono influenzate da questo parametro. Se sto guardando un ritratto “classico” mi aspetto di poter vedere bene il viso del soggetto. Se ho esposto per lo sfondo che ad esempio è più chiaro del soggetto, è ovvio che il soggetto sarà scuro e non leggibile. Capito cosa intendo per esposizione?. Scattare con la consapevolezza che l’esposizione scelta/misurata sarà funzionale al messaggio visivo che voglio trasmettere a chi guarda.

Il Fuoco. Questo parametro è davvero intuitivo. Se sto fotografando un fiore è il fiore che deve essere a fuoco. Se scatto a diaframma aperto un ritratto, devo stare attento che gli occhi siano a fuoco e non la bocca ed il naso (problema di planarità). Se scatto un paesaggio, voglio una profondità di campo estrema e non avere a fuoco la scogliera e non la spiaggia. Anche il fuoco deve essere consapevolmente studiato in funzione del messaggio visivo.

Per Composizione intendo la capacità di organizzare gli elementi visivi in modo da realizzare una piccola storia o un concetto all’interno di un solo scatto. Gli elementi visivi sono: geometrie, contrasti tonali (i.e. affiancare colori primari opposti), contrasti luci-ombre.

Il Colore è influenzato dalla luce ed il fotografo può “giocarci” attraverso quello che si chiama Bilanciamento del Bianco (WB). Riuscire a valutare la giusta temperatura colore e quindi il bilanciamento del bianco durante lo scatto è, a mio avviso, molto importante perchè conferma l’intento comunicativo del fotografo. Altra cosa per cui è importante il WB è che poi il postproduzione tutto diventa più rapido. Una cosa importante da ricordare è anche anche negli scatti in Bianco e Nero vale questo parametro. Nella conversione in BN i colori hanno il loro peso!.

L’ Attimo Decisivo esiste non solo negli scatti street come ben ci ha insegnato Bresson, ma in ogni scatto. E’, a mio parere, quel momento in cui tutti i punti sopra citati si armonizzano realizzando il messaggio visivo che il fotografo intendeva creare. Può essere l’espressione di una persona ritratta, la luce giusta su di un fiore o la particolare ora che crea la luce giusta su di un paesaggio. In alcune tipologie di scatto è più frequente in altre meno, ma in tutti gli scatti andrebbe ricercato.

Come avrai capito la somma di questi parametri, a mio parere, realizza uno scatto tecnicamente e comunicativamente Perfetto, ma questo non vuol dire che sia efficace. Esistono infiniti modi di dire la stessa cosa, ma uno solo è davvero quello universalmente efficace. Prova a scattare e poi autovalutare i tuoi scatti su questi punti e a valutare anche le foto di altri. Sicuramente ne uscirai arricchito di spunti su cui lavorare per arrivare allo scatto davvero efficace.

Annunci

5 pensieri su “Cosa rende una foto buona ovvero il mio metro

  1. Dunque (ciao Hombre) concordo su alcune cose e altre no,attimo sicuramente se lo perdi hai perso la foto,colore non importa meglio averlo corretto e poi fai quello che vuoi,composizione…non concordo ho lavorato per tante riviste e la composizione ti viene dallo stomaco senza pensarci un secondo,fuoco ho fatto foto finite su riviste ecc ecc dove il fuorifuoco era il must,esposizione era una cosa fondamentale 10 anni fa ma io da almeno 20 non ho un esposimetro e le Canon che uso sono sempre in manuale….annusi il vento,le nuvole,la luce…il Minolta vada in spazzatura.Stammi bene

    • Ciao Ste! il mio era un discorso che voleva essere il più generale possibile. Infatti alla fine preciso che quello che indico io è, a mio parare, un metro di misura degli scatti tecnicamente e comunicativamente corretti, non di quelli davvero efficaci. I tuoi è molto probabile fossero più efficaci che corretti. That’s all folks!

      • TI ringrazio Marco.Sai che sono polemico.Nella mia carriera ho conosciuto fior di fotografi che per fare 4 foto ci mettevano 1 giorno (parlo di moda) poi altri (vedi Helmut Newton) che non usavano esposimetro ne niente e in 2 ore il loro servizio finiva su Vogue.Io sono più istintivo tu più tecnico-creativo.Amen.Comunque le tue foto di monti sono veramente belle.Adios

  2. Ciao Marco, e’ una domanda, la tua che mi pongo da un po…
    Io, per come vivo la fotografia, ho bisogno di velocità, stimoli in movimento, azione, quale essa sia, e la tecnica e’ essenziale.
    Ma vedo che oggi la fotografia sta anche assumendo nuovi connotati, forse gli ha anche già raggiunti.
    Come si fa a giudicare veramente una foto, non lo so, troppo soggettivo in un mondo (quello fotografico) in continuo movimento…
    Me lo chiedo perché ultimamente mi sono innamorato di immagini che tempo fa avrei reputato inguardabili..
    Anche il nostro occhio fotografico cambia (giustamente) nel corso degli anni…
    Va be… Come vedi non so…
    Ciao e complimenti per le tue immagini…

    • La Visione soggettiva è importante e sono d’accordo che col tempo cambia, ma è anche vero che non può essere tutto soggettivo. In questo post parlo appunto dello scatto Completo o Corretto, che appunto non è per forza buono.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...